14
322

Come appendere le chitarre al muro

Tutti i vantaggi di appendere le chitarre al muro

Hai mai pensato a quanto spazio potresti risparmiare se appendessi la tua chitarra al muro invece di lasciarla sempre appoggiata in un angolo della casa o direttamente su una sedia? Potresti semplicemente evitare che la chitarra si rovini ed optare per una soluzione pratica, funzionale ed elegante andando ad aggiungere un tocco originale alla tua casa. Inoltre, appendere la chitarra al muro ti permetterebbe di averla sempre a portata di mano, quindi perché non provarci? 

Dove conservare una chitarra

In questo articolo tratteremo un argomento molto importante e allo stesso tempo molto controverso e spesso trascurato: la corretta conservazione della chitarra. Troppo spesso i musicisti, in particolar modo gli adolescenti, hanno il brutto vizio di lasciare la chitarra ovunque senza preoccuparsi minimamente dei danni che l’umidità, le fonti di calore o la luce diretta del sole possono causare al loro prezioso strumento musicale. In questo modo la chitarra, trascurata, rischia di subire danni irreparabili, compromettendo non solo la qualità del suono ma anche riducendone la sua longevità. Ma quali sono i migliori metodi per conservare adeguatamente una chitarra? Sono essenzialmente tre:

  • Il metodo più conosciuto e il più utilizzato del passato: la classica custodia rigida. Questa custodia protegge la chitarra dagli urti accidentali e da umidità, sbalzi di temperatura e raggi diretti del sole.
  • Conservare le chitarre in un luogo fresco.
  • Il metodo migliore, il più originale ed elegante: appenderla al muro tramite supporti appositi. Ovviamente un muro di una stanza fresca e asciutta e lontano da eventuali termosifoni o altre fonti di calore.

Perché appendere la chitarra al muro è considerata l’opzione migliore? 

Non è solamente una questione estetica: appendere la chitarra al muro presenta numerosi vantaggi:

  1. Il primo vantaggio riguarda senza dubbio lo spazio e la possibilità di danneggiare accidentalmente il nostro strumento musicale. Basta occupare la sedia, i mobili o il pavimento con la chitarra e rischiare l’irreparabile! 
  2. Appesa al muro tramite appositi supporti, la chitarra rimane ben stabile e sicura.
  3. È sempre pronta all’uso: non dovete andare a prendere la chitarra, tirarla fuori dalla sua custodia rigida, iniziare a suonarla e poi, una volta terminata la sessione, riporre nuovamente la chitarra all’interno della sua custodia rigida. No! Utilizzando i supporti da parete vi basterà solamente un secondo per prendere o riporre la vostra chitarra.
  4. È possibile appendere al muro tutti i tipi di chitarre.

Come appendere la chitarra al muro

Ottimo! Abbiamo deciso di appendere finalmente la nostra chitarra al muro, ma come? Beh, qui ci troviamo davanti a due possibilità: 

  • Possibilità numero 1: acquistiamo un supporto da parete elegante e poco ingombrante per posizionare la nostra chitarra all’altezza da noi desiderata. È possibile scegliere tra tantissimi supporti, passando dai classici supporti fino ad arrivare ai supporti più artistici raffiguranti mani o altre parti del corpo. I supporti da parete sono ideali per tutte le chitarre acustiche ed elettriche, ukulele, banjo e anche mandolini e sono brevettati con un blocco automatico che tiene ben saldo lo strumento musicale alla parete. Sono facilissimi da montare, infatti quasi tutti prevedono il semplice avvitamento di sole 2/4 viti. Semplice, vero? Se invece avete la necessità di appendere alla parete più di una chitarra, niente paura: in commercio esistono supporti da parete multi-chitarra!
  • Possibilità numero due: armati di pazienza, manualità e buona volontà, è possibile creare un supporto per chitarra fai da te. È possibile realizzare il supporto con materiali di recupero come una cintura oppure delle staffe metalliche (andando a creare la classica forma ad L da fissare alla parete con dei tasselli) o utilizzare direttamente un legno lavorato.

Insomma, se volete un lavoro pulito, di qualità, visivamente di grande impatto e soprattutto sicuro (per la vostra chitarra!), optate per la soluzione numero 1. Il costo solitamente è alla portata di tutti e una volta provato, non tornerete più indietro!

Conclusione

In conclusione, tutti noi siamo convinti che appendere la chitarra al muro possa essere la tua prossima scelta vincente! Non aspettare oltre, fai la tua mossa! 

FONTE IMMAGINI: https://homescopes.com/ e https://pinimg.com

Show Comments

No Responses Yet

Leave a Reply

I accept the Privacy Policy