Deumidificatore De Longhi Tasciugo: prezzi e istruzioni

Deumidificatore De Longhi: prezzi e istruzioni

Quali sono i prezzi dei deumidificatori De Longhi?

La società De Longhi cerca di rendersi disponibile alla maggior parte dei suoi clienti con varie fasce di prezzi.

Ad esempio:

  • De Longhi DD30P costa 449,99 €, VERIFICA
  • Tasciugo Ariadry Compact DDS 25 costa 289,99 €, VERIFICA
  • Tasciugo Ariadry Compact DDS 30COMBI costa 264,99 €, VERIFICA
  • Tasciugo Ariadry Light DNC 65 costa 235, 48 €, VERIFICA
  • Tasciugo AriaDry DX10 costa 179 €, VERIFICA

Nota Bene: i prezzi sono soggetti a possibili variazioni. Cliccando sul pulsante verifica troverai il prezzo aggiornato.

De longhi propone deumidificatori portatili?

Certo che sì, De Longhi propone anche i deumidificatori portatili, infatti la gamma che propone sono i Des con una capienza di deumidificazione da 12 fino ad 25 litri al giorno. I prezzi? Partono dalle 219 ai 340 euro.

Ecco le principali istruzioni per i deumidificatori De Longhi

I deumidificatori De Longhi sono tutti racchiusi nella linea “Tasciugo” che non abbraccia deumidificatori a sali o professionali, ma che certamente ha requisiti che si accostano sia alle richieste di chi ha bisogno di un deumidificatore a sali che alle più ampie esigenze di chi ne cerca uno competente che, voglio ricordare, il primo è per spazi piccoli tante volte anche solo angoli di una stanza mentre il secondo è per metri quadrati grandi.

Come sappiamo queste macchine hanno il loro filtro, che una volta sporco si può lavare comodamente sotto all’acqua corrente, hanno la tanica la quale si svuota nel momento che è colma d’acqua, solitamente sul davanti si presentano i vari tasti per dare i comandi all’apparecchio. I deumidificatori De Longhi sono facili e pratici da usare, non si devono avere competente speciale per avviare il motore di questo gioiello.

Perché il mio deumidificatore De Longhi non funziona o non parte?

Potrebbe capitare che il deumidificatore De Longhi non funziona oppure non si avvia il motore, bè prima di tutto controllate se la spina è stata inserita in modo corretto nella presa, se no è questo il problema potrebbe essersi bloccata la ventola. Altro problema che potrebbe accadere è che il deumidificatore non raccoglie acqua, questo guasta potrebbe dipendere dal compressore, quindi di conseguenza dalla scheda che ha dei problemi.

Quali sono i consumi dei deumidificatori De Longhi?

Quali sono i consumi dei deumidificatori De Longhi?

I consumi elettrici di questi elettrodomestici sono contenuti per farvi un esempio voglio dirvi che un umidificatore di 300 W potrebbe consumare 300 W x 1 h = 0,3 kWh di energia elettrica nella prima ora che funziona, ma poi nelle ore successive consuma molto meno, poiché una volta raggiunta la percentuale di umidità da noi imposta si accende e si spegne in modo automatico rispettando le vostre impostazioni.

Come tutti sappiamo la De Longhi è l’azienda leader nella categoria degli elettrodomestici, sia in Italia che all’estero, il fiore all’occhiello della tecnologia italiana del settore elettrodomestici, i suoi prodotti sono disegnati con cura da persone competenti, in questo modo la società ha una grandissima scelta di modelli, giusti per ogni esigenza del suo cliente.

Le qualità dei deumidificatori del marchio De Longhi

Se osservando i deumidificatori della De Longhi è che, nell’ampia gamma di modelli, non vi sono i deumidificatori professionali, cioè per gli uffici, palestre e così via, e mancano anche i deumidificatori a Sali, quelli ideali per i sgabuzzini, i mobili, ecc.

La cosa importante invece è i deumidificatori di questa ditta hanno consumi elettrici veramente contenuti, quindi stiamo parlando di apparecchi economici da adoperare anche per chi non ha budget cospicui ed energeticamente produttivi. Sono provvisti di comandi elettronici semplificati, in modo tale qualsiasi persona li può usare con la massima semplicità, anche le persone più anziane.

Il deumidificatore De Longhi DD30P

Questo deumidificatore De Longhi DD30P è un modello per il cliente che ha bisogno di diminuire in maniere drastica l’umidità ambientale. L’articolo in questione è il gioiello della ditta De Longhi. E’ fornito d’igrometro e termometro ambedue digitali, questo deumidificatore è in modo particolare “violento” nell’asportazione l’umidità, per questa ragione la società l’ha provvisto di una pompa che consente di raggiunge il grado di umidità desiderato.

Il funzionale tubo malleabile di 5 metri è ottimo, ed permette di posizionare l’apparecchio ovunque. Tramite all’oblò di controllo chiaro è possibile guardare il “real time” quanta umidità è stata levata dal dispositivo in un specificato periodo, calcolando cosi le prestazione tecniche.

Sale

La macchina è predisposta dalle rotelle e da una manico ergonomico. La condensa può essere rimossa sia dalla pompa in modo incessante sia direttamente dalla tanica che può contenere fino ad 7 litri. 

Il deumidificatore Tasciugo Ariadry Compact DDS 25

Sale
De'Longhi DDS25 Deumidificatore Colore Bianco
  • Capacità deumidificazione (24h): 25l
  • Riscaldamento: No
  • Capacità Litri: 4.5

Il deumidificatore Tasciugo Ariadry Compact DDS 25 al di là di deumidificare l’aria che desiderate è anche ideale per asciugare il bucato in modo veloce, l’asciugatura dei panni si può realizzare grazie alla funzione “Laundry” costruita espressamente per questa compito.

La sua consistenza non deluderà le vostre aspettative, infatti, il bidone ha una capacità di 4,5 litri, e se ciò non vi soddisfacesse, posso anche dirvi che l’umidità può essere mossa tramite il pratico tubo di scarico all’esterno assicurando la persistenza della deumidificazione dell’aria per tutta la durata che si vuole.

Le ruote e le maniglie vi aiuteranno per sposare il vostro elettrodomestico nei vari, con il timer potete programma i tempi e la caratteristiche della deumidificazione.

Deumidificatore Tasciugo Ariadry Compact DDS 30COMBI

Sale
De'Longhi DDS30 Deumidificatore Colore Bianco
  • NUOVO DE LONGHI 0148730300 DELONGHI DEUMIDIFICATORE DDS30 DEUMI 30L TANICA 4 5L COMANDI ELETTRONICI FUNZIONE COMBI FUNZIONE LAUNDRY FUNZIONE PURIFICATORE D ARIA

Questo deumidificatore Tasciugo Ariadry Compact DDS 30COMBI aggredisce l’umidità in modo forte. Vi sto presentando un deumidificatore di grande potenza che dispone di una funzione soprannominata “Extra Power” capace di tirare fuori quotidianamente approssimativamente 30 litri di acqua.

Questo sistema oltre nel purificare l’ambiente in modo veloce, ha anche la funzione “Laundry”, come il deumidificatore Tasciugo Ariadry Compact DDS 25, quindi asciuga rapidamente la biancheria. Logicamente anche lui è fornito di una tanica che può trattenere 4,5 litri ed grazie al sistema di controllo automatizzato la sua attività si blocca quando il limite di capacità della bidone è arrivato.

E’ consigliato per gli ambienti di grande volume, infatti, agisce con il massimo delle sue performance tecniche fino a 110 mc di volume. 

Deumidificatore Tasciugo Ariadry Light DNC 65

Sale
De'Longhi Aria Dry Light DNC 65 Deumidificatore, 18 Litri
  • Maniglia di trasporto sollevabile
  • Scarico in continuo della condensa
  • Timer elettronico fino a 8h
  • Ionizzatore a controllo separato per purificare l'aria
  • Adatto all'asciugatura dei panni

Il deumidificatore Tasciugo Ariadry Light DNC 65 è un ottimo prodotto che oltre a deumidificare l’aria, permette anche la purificazione e la ionizzazione della stessa. L’ apparecchio è comodo, semplice, leggero, facile da usare, pesa solo 5 Kg, mentre come rumore posso dire che è accettabile, infatti è di soli 34 decibel.

E’ l’acquisto giusto per la notte, per piccole camere, per gli ambienti rivolti ai bambini. Lo ionizzatore permette di purificare l’aria grazie all’attività antibatterica che abolisce anche il problema degli acari.

Il bidone è di 2 litri, ma anche quest’apparecchio ha il tubo di scarico per la funzione continua, il suo design innovativo acconsente di vedere chiaramente il livello dell’acqua nella tanica. La sua capienza di estrazione lo rende efficiente in ambienti con una volumetria di 75-80 metri cubi.

Deumidificatore Tasciugo AriaDry DX10

Sale
DeLonghi TASCIUGO ARIADRY DX10.WGY – Deumidificatore, stanze di 50 M2, funzione di asciugatura, Filtro Antipolvere, Sistema Dual di scarico)
  • Adatto per stanze fino a 50 m2
  • Funzione asciugatura di vestiti
  • Doppio sistema di drenaggio (10L/24h) tramite serbatoio di acqua o tubo di drenaggio continuo
  • Serbatoio di acqua trasparente e rimovibile (2L)
  • Filtro anti polvere lavabile

Il deumidificatore Tasciugo AriaDry DX10 è un deumidificatore con varie funzioni, poiché leva l’umidità in eccesso nel mentre purifica l’aria, ed aiuta a diminuire i tempi di asciugatura dei vostri panni.

Le principali caratteristiche

  • Ha un duplice sistema di scarico, con bidone da due litri ed un tubicino in dotazione
  • temperatura di esercizio dai 2 ai 30 gradi centigradi
  • capacità di assorbimento di 10 litri nelle 24 ore
  • una sola velocità di ventilazione.

Il pannello di comandi è inserito nel corpo della macchina, per facilitare d’uso, mentre la maniglia rende estremamente facile il trasporto (anche il peso contenuto aiuta, poco sopra gli otto chili).

Un poco di storia della De’Longhi

La De’Longhi è una società italiana che è nata a Milano agli inizi del 1900, generando prima di tutto delle stufe a legna, per poi piano piano farsi conosce in tutto il mondo con i suoi grandi prodotti. Verso i famosi anni 70, la De’Longhi ebbe la sua grande popolarità con la produttività dei radiatori ad olio.

Da qui questa società si è ingrandita sempre di più, infatti l’espansione di questo brand sarà destinato soltanto ad ampliarsi, nel corso di gli anni ‘80 ecco diversi piccoli elettrodomestici che logicamente hanno un grande successo nazionale come il mitico fornetto Scaldatutto e climatizzatore Pinguino che divengono dei componenti indispensabili per numerosi nuclei famigliari.

Ma la De’Longhi non si ferma qui, difatti negli anni ‘90, questa grande società vuole ancora allargarsi di più decidendo di acquistare la Simac, un’azienda concentrata nella creazione dei prodotti per cucitura e stiratura, ma ecco che durante gli anni 2000 viene invece acquistato dal marchio milanese un noto nome del settore culinario, la Kenwood Limited.

Qualche annetto… nel 2012, la De’Longhi acquista, Braun, un altro pregevole passo nell’incoronazione di questo marchio come uno tra i “boss” del settore della costruzione di piccoli elettrodomestici per la cura della casa e della persona.