5
17

I migliori estrattori di succo

Avete voglia di conoscere i migliori estrattori di succo che potete trovare sul web?

Non c’è nulla di meglio da dire perché sarà davvero facile, per me, darvi dei consigli su un estrattore di succo che sia perfetto per le vostre esigenze. Stiamo parlando di un prodotto che è molto di moda, negli ultimi anni bere estratto da frutta e verdura è considerato, giustamente, una bomba vitaminica incredibile.

Ma quanto ne sappiamo noi di estrattori?

Molto probabilmente poco più di nulla e allora sarà bene usare, sfruttare, la tecnologia e trovare degli articoli informativi come il nostro con 5 recensioni dei migliori prodotti che abbiamo trovato sul web.

Perché comprare un estrattore di succo?

Un estrattore è un elemento vitale per uno stile di vita sano.

Il succo fresco di un mix di frutta o verdura abbonda di vitamine, minerali, antiossidanti ed enzimi che vengono spesso distrutti o dispersi quando il prodotto finale viene cotto o lavorato.

Questo è uno dei molti grandi vantaggi dell’uso del miglior estrattore in commercio.

L’estrazione è un ottimo modo, quindi, per caricare i nutrienti “vivi” di frutta e verdura, ma lo sapevi già.

Il succo fresco e spremuto a freddo rappresenta l’essenza vitale – sì, la vera vita – dei cibi vegetali e ogni appassionato di cibi salutari dovrebbe includere regolarmente il succo estratto nel suo regime di salute.

È vero, c’è un gran bisogno di cibo che non sia raffinato, che non sia troppo lavorato in maniera industriale. Abbiamo bisogno di cibi integrali per stare meglio in salute.

Per iniziare la sana abitudine di spremere, è necessario investire in un prodotto buono, affidabile ed efficiente.

Cosa dovresti considerare quando acquisti un estrattore?

Di quali funzioni hai bisogno?

E dopo tutto ciò, qual è il miglior estrattore e a quale prezzo?

Tutto può diventare un po ‘confuso se non si hanno le informazioni giuste, questo è quello che predico da una vita. Alla fine della giornata, vuoi un prodotto che soddisfi le tue esigenze e si adatti al tuo stile di vita unico ma questo non è possibile se non sappiamo neppure che prodotto acquistare. Cosa dobbiamo fare, quindi? Qual è il modello a cui dobbiamo aspirare per essere contenti con i nostri bibitoni vitaminici?

Questo è il compito di un buon articolo informativo come questo, fugare i dubbi legittimi dei lettori.

Cosa considerare quando si acquista un estrattore

estrattori di succo facilita uso

Facilità d’uso: una delle principali caratteristiche per gli estrattori di succo

Facilità d’uso

Vuoi sempre un prodotto che sia facile da montare, smontare e pulire.

Se il tuo estrattore è composto di troppi pezzi che è un mal di testa da mettere insieme, è probabile che non apprezzerai mai il pensiero di spremere al mattino. Di conseguenza, il tuo oggetto potrebbe finire relegato in un angolo polveroso della tua cucina.

Ecco il trucco: mentre si può desiderare un prodotto composto da poche parti, sii consapevole che tale semplicità significa anche un minor numero di funzioni.

In generale, più parti ha un estrattore maggiore è la funzionalità di cui è capace.

Ad esempio, gli estrattori multitasking lavorano anche come macchine per la produzione di pasta e burro. Tuttavia, se spremere è tutto ciò che si desidera che l’estrattore faccia, è meglio optare per quelli più semplici.

Ci sono altre caratteristiche che ti danno la convenienza.

Un apparecchio con un grande tubo di alimentazione, ad esempio, ti consente di inserire grossi pezzi, consentendoti di saltare la noiosa routine di tagliare i tuoi prodotti in piccoli pezzi.

Anche un beccuccio di smaltimento di grandi dimensioni è una buona caratteristica in quanto i beccucci di grandi dimensioni non si intasano facilmente e hanno il vantaggio di produrre un maggiore volume di succo.

Per quanto riguarda la velocità, potresti essere tentato di scegliere quelli più veloci, ma devi capire che potresti sacrificare la validità nutrizionale per la velocità.

In generale, quelli a lenta rotazione producono succo di qualità e quantità maggiori e hanno una durata di conservazione migliore.

Prezzo

Se sei un principiante del juicing, potresti essere titubante a spendere soldi per il modello più costoso.

Tuttavia, non è solo il prezzo degli estrattori di succo che dovresti considerare, ma il costo dell’intero processo di spremitura nel tempo. Per illustrare la cosa vi faccio un esempio: gli apparecchi centrifughi meno costosi non sono efficienti quanto quelli per la triturazione perché vi è una minore produzione di succo e molto spreco di prodotti.

Ciò significa che nel tempo, potresti spendere di più per la produzione di quanto faresti se investissi solo in apparecchi più efficienti. Inoltre, quelli più costosi generalmente di qualità superiore durano più a lungo e richiedono meno costi di manutenzione.

Livello di rumore

estrattori-di-succo-rumorosita

Livello di rumore negli estratto di succo: una caratteristica che può fare la differenza

Se pensi che il livello di rumore di un estrattore non sia importante, ripensaci.

Sicuramente non vuoi che la tua spremitura mattutina svegli il resto della famiglia o, peggio, i tuoi vicini.

Vorresti una macchina che funzioni tranquillamente in modo da mantenere la pace nella tua casa e tanto silenzio.

In generale, gli apparecchi centrifughi più economici e ad alta velocità sono i più rumorosi mentre quelli che lavorano come trituratori a movimento lento sono i più silenziosi.

Puoi mantenere la conversazione in corso, guardare e ascoltare il tuo programma TV e lasciare che il bambino dorma mentre stai facendo il succo.

Dimensioni

Certamente non vuoi che il tuo apparecchio sia troppo voluminoso da sporgere dal tuo scaffale o occupare troppo spazio sul bancone della cucina. D’altra parte, non vuoi che sia troppo piccolo per adattarsi a più del volume di produzione desiderato.

La dimensione scelta deve essere determinata dalla quantità di succo di cui hai bisogno e dalla quantità di spazio di archiviazione che sei disposto a distribuire nella tua cucina.

Garanzia

È imperativo che il tuo estrattore abbia una garanzia per coprire sfortunati difetti di fabbrica che potrebbero non essere evidenti all’inizio. La mancanza di garanzia è spesso associata alle marche e ai modelli di prodotti più economici.

Per la tua assoluta tranquillità, puoi scegliere i marchi e i modelli più costosi che garantiscono la garanzia a vita. Se sei un principiante nell’estrarre e non sei sicuro di poter rimanere fedele a vita a uno stesso apparecchio, potrebbe essere saggio optare per marchi più economici che offrono garanzie limitate. Puoi anche cercare marche più economiche che offrono garanzie a vita per alcuni difetti di fabbrica.

Consumi

Quando si tratta di estrarre il succo di verdure a foglia verde altamente fibrose come l’erba di grano e gli spinaci, solo i più potenti estrattori possono fare il lavoro fatto bene. In generale, è necessario un minimo di 400 watt per estrarre la succosa bontà dalle verdure più resistenti.

Naturalmente una potenza più elevata potrebbe significare anche bollette elettriche più costose, ma se si desidera risparmiare a lungo termine sulla produzione o avere un succo di qualità migliore, non vi dovreste preoccupare dei picchi delle bollette.

Facilità di pulizia

In generale, più funzioni ha un apparecchio, più parti contiene e, di conseguenza, più è difficile da pulire. D’altra parte, i modelli più semplici di spremitori sono composti da solo 5 o 7 parti, rendendo la pulizia abbastanza semplice.

Chiediti quali sono le funzioni più importanti per te in un prodotto. Se vuoi più di un apparecchio o vuoi un estrattore più completo.

Quali sono i diversi tipi di estrattori?

I due tipi principali di estrattori che dovrai decidere di comprare sono centrifughe e micro masticating.

Le centrifughe sono probabilmente i prodotti più comuni.

Questo tipo estrae il succo mediante una lama metallica che gira ad alta velocità contro un filtro a rete. La forza centrifuga è ciò che determina la separazione del succo dalla polpa.

Sono ottimi per la frutta, molto peggio per la verdura.

Se vuoi del succo in fretta le centrifughe vanno benissimo ed è anche vero che sono gli estrattori più economici. Sembrano dei frullatori e fanno il rumore del frullatore, quindi sono sì veloci ma tranne che non si comprino dei prodotti di altissima qualità non fanno mai il loro dovere come gli estrattori con la funzione masticating.

Questa funzione masticating, cioè della masticazione, è praticamente perfetta per le verdure, specie quella a foglia larga che è ricca di fibre e quindi difficilissima. Invece questi estrattori sono fatti apposta per essere più lenti ma più efficaci, ancora più efficaci delle centrifughe. Sono più lenti e più costosi, però. Quindi è un altro fattore da tenere in considerazione certamente.

I 5 migliori estrattori

1. Panasonic MJ-L500 Slow Juicer Sistema di Estrazione, Senza Lame, Acciaio

Sale
Panasonic MJ-L500 Slow Juicer Sistema di Estrazione, Senza Lame, Acciaio
  • Sistema di estrazione a bassa velocità (45 giri al minuto)
  • Accessorio Frozen per ricette di frutta ghiacciata
  • Design salva spazio e elevata silenziosità
  • Contenuto confezione: accessorio Frozen, bicchiere succo, contenitore polpa

Questo è uno di quei prodotti che viene considerato un must have per chi è fanatico di frutta e verdura. A un prezzo contenuto, parliamo di circa 145 euro, abbiamo un prodotto eccezionale, targato Panasonic quindi una vera e propria garanzia di qualità. E’ un estrattore lento, infatti parliamo di circa 45 giri al minuto per dei succhi che non perdono, affatto, le proprie sostanze nutritive.

E poi con la funzione Frozen questa stessa macchina è in grado di fare sorbetti e gelati con il succo che è stato estratto in precedenza, quindi tutto completamente bio. Stiamo parlando di uno dei prodotti più venduti sul web, non abbiamo trovato una recensione negativa, è davvero un grande prodotto e noi siamo ben felici di presentarvelo.

2. Kenwood Estrattore JMP601SI PureJuice

Sale
Kenwood Estrattore JMP601SI PureJuice
  • Contenitore di succo da 1 l con un passino in dotazione per il succo liscio
  • Raccoglitore per la polpa da 1.3 l
  • Sistema salva-goccia per evitare qualsiasi fuoriuscita di succo
  • Funzione risciacquo per una facile pulizia
  • Componenti in plastica senza BPA

Questo è un altro prodotto super venduto, marcato Kenwood quindi altro marchio che sicuramente ha fatto la storia degli accessori da cucina e degli elettrodomestici per la casa.

Ha un prezzo di circa 129 euro, ovviamente regala a tutta la famiglia succhi naturali al 100 per cento estraendo fino all’84 per cento di succo da ciò che viene inserito nell’interno dell’apparecchio che sia frutta o verdura. Ha un accessorio in dotazione per fare il sorbetto e un sistema salva goccia che è in grado di non far perdere neppure una goccia, appunto, del succo estratto dal beccuccio.

Le recensioni sono entusiastiche, stiamo parlando di un prodotto che piace alla gente perché fa egregiamente il suo lavoro ed è molto facile da pulire. Molte persone sono così fiere di avere in casa un prodotto così efficiente che utilizzano l’aggettivo “meraviglioso”.

3. Philips HR1882/31 Avance Collection Estrattore di Succo, 200 W, 1.5 l, Tecnologia Gentle Squeezing, Nero/Argento

Sale
Philips HR1882/31 Avance Collection Estrattore di Succo, 200 W, 1.5 l, Tecnologia Gentle Squeezing, Nero/Argento
  • Tecnologia Gentle Squeezing: senza lame, separa il succo dalla polpa spremendo; per succhi corposi e ricchi di fibre
  • Motore silenzioso 200 W per spremere anche gli ingredienti più duri
  • Sistema antigoccia integrato nel beccuccio
  • Design robusto e potente per estrarre succo da tutti i tipi di frutta - fino a 30 minuti di funzionamento no-stop
  • Tutti i pezzi sono lavabili in lavastoviglie - spazzolino aiuta-pulizia in dotazione

Questo è un altro prodotto eccellente, marcato Philips la multinazionale olandese che è famosa in tutto il mondo e che lavora su vari settori del nostro benessere in maniera egregia da più di un secolo.

Questo estrattore è molto resistente e immagino che la resistenza dei prodotti Philips in casa sia comprovata da qualsiasi tipo di elettrodomestico di questa marca vi siate trovati tra le mani fin da bambini. Riesce a estrarre il succo anche da verdure o frutta assai fibrose. 115 euro per uno dei prodotti più economici che abbiamo trovato.

Stiamo ragionando su uno splendido apparecchio che viene definito perfetto nelle recensioni da chi ha avuto il piacere di provarlo. Non è un prodotto che fa rumore, non stiamo parlando di uno di quei mega frullatori che trapanano il cervello di prima mattina ma di un apparecchio in grado di lavorare bene anche sui frutti più morbidi.

4. Philips HR1894/80 Micro Juicer Estrattore di Succo con Tecnologia Micro Masticating, Tubo d’Inserimento XL, senza Ricettario, Bianco

Sale
Philips HR1894/80 Micro Juicer Estrattore di Succo con Tecnologia Micro Masticating, Tubo d'Inserimento XL, senza Ricettario, Bianco
  • Tecnologia MicroMasticating sviluppata in collaborazione con l'università di Innsbruck. Processo in 3 fasi: taglia in pezzi molto piccoli fin dall'inizio, spreme e omogeneizza frutta e verdura, micro-spreme per rompere le barriere interne delle cellule e rilasciare il succo
  • QuickClean: innovativo sistema senza setaccio con filtro a pettine per una pulizia semplice e veloce con un solo risciacquo, in meno di un minuto.
  • PreClean: funzione che svuota l'estrattore, per rendere più semplice la pulizia e avere fino all'ultima goccia di succo nel tuo bicchiere.
  • Semplice sistema anti-goccia integrato one-touch
  • Utilizzabile con tutti i tipi di frutta e verdura: morbida, dura, a foglia, semi, banana

Allora, questo è un prodotto da considerare innovativo perché stiamo parlando della tecnologia del masticating che in pratica omogenizza quelli che sono i cibi che vengono inseriti all’interno dell’apparecchio e riesce a convogliare nel succo più del 90 per cento dei valori nutritivi dell’alimento che abbiamo inserito.

Tutto bene, ovviamente, anzi davvero incredibile per un prodotto che è sempre Philips, quindi vale la pena di ricordare che è una garanzia di successo e che è in grado di fornire i succhi più completi tra tutti.

Costa 170 euro e ha un paio di funzioni, oltre al masticating niente male. La prima è quella che setaccia frutta e verdura quando vengono inserite per estrarne il succo e la seconda è altrettanto interessante perché estrae tutto il succo dalla macchina, fino all’ultima goccia, così che si possa pulire con maggiore facilità e velocità.

5. Aicok Centrifuga Frutta e Verdura 800W Estrattore di Succo, 75mm centrifuga a bocca larga, Con Juice Jug e Spazzola di Pulizia per frutta e verdura Estrattore, Acciaio Inox

Sale
Aicok Centrifuga Frutta e Verdura 800W Estrattore di Succo, 75mm centrifuga a bocca larga, Con Juice Jug e Spazzola di Pulizia per frutta e verdura Estrattore, Acciaio Inox
  • Alta efficienza e multiuso -800W Estrattore frutta e verdura,riduce al minimo l'ossidazione e assicura nessuna schiumariesce ad estrarre il 30% in più di succo e il 40% in più di vitamine,Adatto ad ogni tipo di frutta e verdura, inclusa frutta morbida e verdure a foglia verde.
  • Bocca larga 75mm-Consente di inserire anche frutta e verdura di grosse dimensioni come mele, carote e senza pretagliare.
  • Modalità a Doppia-velocità per Frutta e Verdura - "I" velocità bassa, 14000 a 18000 RPM per frutta morbida come arance, pomodori e altri; "II" velocità alta, 14000RPM e 18000RPM , per frutta dura come carote, sedano, barbabietole, cavolo e alt.
  • Silenzioso e Facile da Usare - Meno di 60 decibel motore, è possibile utilizzarlo tranquillamente in qualsiasi momento e in qualsiasi luogo. Con la spazzola di pulizia incluso, e le parti rimovibili sono disponibili per la lavastoviglie. Pulsante di rilascio a un tocco può ripristinare la parte di spremitura.
  • 2 Anni di Garanzia-Con una garanzia di sostituzione o il rimborso per il prodotto difettoso entro 30 giorni dopo l'acquisto con assitenza servizio clienti pronti a servire i nostri clientri in 24h

Ho voluto mettere, come ultimo prodotto, una centrifuga di marchio cinese di altissimo livello a un prezzo bassissimo, circa 60 euro. Perché parliamoci chiaro con questo e-commerce che avanza abbiamo a che fare con realtà sempre nuove che regalano prodotti di altissimo livello a prezzi decisamente bassi, bassissimi come in questo caso.

E le recensioni sono eccezionali. Non abbiamo a che fare con il solito prodotto cinese che si rompe subito e non serve a nulla ma con un signor estrattore che vale molto più di quanto costi, che è efficiente e che è in grado di lavorare sia sui frutti morbidi che sulle verdure più fibrose grazie a un regolatore di velocità che permette, quindi, di poter usare l’energia giusta per il prodotto giusto.

Quindi Cina sì perché non solo produce prodotti scadenti da discount ma è anche in grado di produrre, a prezzo di costo e venduti poi in tutto il modo, degli apparecchi che sono davvero molto competitivi e che stanno spaccando in due il mercato. Da una parte abbiamo coloro che spendono solo comprando oggetti di marca a un prezzo adeguato alla marca e altri che si avventurano nel nuovo mercato cinese con prodotti sorprendenti a un prezzo evidentemente molto basso.

Conclusioni

Devo ammettere che tutte le volte che mi trovo a confrontarmi con dei prodotti che neanche noi conosciamo bene è sempre bello immergersi in quelle che sono le informazioni che troviamo sul web prendendo in mano gli apparecchi e testando noi stessi la validità dei prodotti che presentiamo.

Non vogliamo stare lì a parlare di come fare gli acquisti ma è chiaro che nella testa di ognuno di noi dovrebbe essere chiaro quello che vogliamo comprare e non comprare solo quello che ci sembra l’apparecchio più economico tra tutti.

E’ una cosa a cui tengo tanto e che vorrei fosse messa bene in chiaro da tutti quelli che fanno acquisti on line: comprare il prodotto che costa di meno di solito non è mai una buona idea perché abbiamo sempre a che fare con dei prodotti scadenti.

Comprare un prodotto economico che sia anche resistente e di buona qualità, questo dovrebbe essere l’obiettivo di un buon acquisto ma questo tipo di situazione avviene solo nel momento in cui abbiamo le informazioni sufficienti per comprare un prodotto che davvero faccia al caso nostro.

E come si fa a fugare ogni dubbio? Si viene su un sito come il nostro e si leggono le nostre recensioni oneste. Perché anche in questo articolo nessuno ha edulcorato delle recensioni più o meno negative, abbiamo solo scelto i prodotti che ci sono sembrati migliori da tutti i punti di vista.

L’estrattore non è solo una moda, è un modo di vedere la propria vita in maniera differente, cioè si pensa di iniziare la giornata con un bel succo super vitaminico per far sì che il nostro corpo abbia da subito tutti i nutrienti di cui ha bisogno. E noi dobbiamo solo fare in modo che questo succo sia davvero il migliore della nostra vita. Come? Con il prodotto giusto.

 

 

Show Comments

No Responses Yet

Leave a Reply