6
18

Ristrutturare casa con stile e risparmiare denaro

Chi è in possesso di un immobile o ne ha acquistato uno di recente potrebbe avere il desiderio di dargli un tocco personale e alla moda. Ma come fare per ristrutturare una casa, cercando di essere il più possibile al passo con i tempi? Per prima cosa, è bene tenere conto del fatto che il gusto personale non deve essere mai messo da parte.

Solo in questo modo, infatti, si avrà la possibilità di rendere ogni genere di ambiente davvero unico. Senza alcun dubbio, la cosa migliore da fare è quella di rivolgersi ad una ditta edile di fiducia esperta del settore, al quale affidare l’elaborazione del progetto prima di dare inizio ai lavori. L’impresa in questione avrà il compito di mettere in pratica le idee del proprietario dell’immobile, cercando il più possibile di realizzare un progetto rispondente alle specifiche esigenze.

Tra le migliori aziende troviamo, ad esempio, DueddiGroup Srl, ditta specializzata in ristrutturazioni appartamenti a Roma e interventi di vario genere ed entità. A questo punto, non resta altro da fare che scegliere lo stile che meglio si adatta alle proprie esigenze e alle caratteristiche dell’immobile, elaborare il progetto e procedere con l’inizio dei lavori, certi di ottenere un risultato capace di rappresentare alla perfezione equilibrio tra senso estetico e comfort abitativo.

Per quanto riguarda lo stile da scegliere, le alternative a disposizione sono moltissime. Si passa dallo stile classico e rigorosamente elegante a quello romantico, passando per gli stili moderno e rustico. Ma vediamo di scendere più nel dettaglio e di capire come fare per riuscire a ristrutturare casa con stile.

Tra classico e moderno: il total white che non passa mai di moda

Nell’ultimo periodo, sono moltissimi gli interior design che decidono di proporre ai propri clienti il total white.

Come è facile intuire dal nome, si tratta di uno stile in cui ad essere protagonista assoluto è il colore bianco. I

n merito a questo stile, è utile tenere conto del fatto che, in linea di massima, è indicato per gli ambienti non troppo grandi anche se si adatta alla perfezione anche alle case con ampie stanze. Chi ha intenzione di optare per questa soluzione non deve fare altro che tinteggiare le pareti con colori tenui che possono andare dal bianco al beige, passando rigorosamente dal panna. Per ottenere un effetto ancora più chic, non di dovrà fare altro che montare un parquet in legno chiarissimo, optando possibilmente per l’acero americano.

Anche i mobili, poi, dovranno essere di colore chiaro. In questo caso, basterà procedere con una semplice verniciatura. Per spezzare, basterà, invece, scegliere un divano di colore scuro, magari in pelle marrone o nera. Ad andare molto d’accordo con il total white è il vetro che potrebbe essere utilizzato per separare gli spazi o come semplice decorazione.

Nel caso in cui, oltre al total white, si amasse anche lo stile minimal, si potrebbe optare per qualche mobile o accessorio in ferro battuto o legno. Volendo, alternativa ideale possono essere gli oggetti di scarto a cui donare una seconda vita. Tra questi perfetti per arredare ogni genere di ambiente sono i pallet che possono essere utilizzati in moltissimi modi diversi, donando alla casa un tocco addirittura vintage.

Stile rustico e altri consigli utili

Di sicuro, anche lo stile rustico è tra quelli che fanno più tendenza.

Optando per questa soluzione si ha la possibilità di trasformare la propria casa in un vero e proprio chalet. Un suggerimento utile per chi ama questo stile potrebbe essere quello di rivestire le pareti con dei mattoni. Per quanto riguarda, invece, i mobili, è bene optare per una soluzione in noce da abbinare, poi, ad accessori di colore rosso o verde.

Se l’obiettivo è quello di imitare alla perfezione i tipici loft di New York, non di potrà assolutamente fare a meno di acquistare mobili in stile ultra-moderno. Insomma, come è facile intuire, la cosa migliore da fare quando si ha intenzione di ristrutturare la propria casa è dare libero sfogo alla propria fantasia.

Seguire i nuovi trend in fatto di arredamento non farà altro che consentire a qualsiasi ambiente domestico di essere costantemente al passo con i tempi. Una ristrutturazione, inoltre, rappresenta la soluzione perfetta per valorizzare l’interno di ogni abitazione oltre che i suoi tratti peculiari, donando una nuova vita anche agli ambienti che sembravano essere ormai destinati all’oblio.

Aspetto che non deve essere trascurato è quello delle nuove tecnologie: in occasione di una ristrutturazione, è bene optare per soluzioni innovative che, oltre a consentire al proprietario di risparmiare energia e salvaguardare l’ambiente, aumentano notevolmente il valore dell’immobile. Migliorare la qualità dell’immobile rendendolo più confortevole ed esteticamente più bello è semplice e molto vantaggioso. L’unica cosa da fare, quindi, è quella di affidarsi alle sapienti mani di un’azienda in grado di portare a termine ogni genere di intervento in maniera professionale e rapida.

Show Comments

No Responses Yet

Leave a Reply