17
25

Ristrutturazione casa – Come organizzarla al meglio

Quando si ristruttura casa si ha spesso l’esigenza di liberarla dalla mobilia e dagli oggetti ingombranti, per permettere a muratori, imbianchini e altri professionisti di operare in maniera libera e senza intoppi. Ecco quindi che potrebbe essere necessario chiedere aiuto ad una ditta di traslochi, capace di smontare i mobili più voluminosi, spostarli in garage, cantine o collocarle in appositi capannoni di “deposito” dietro pagamento extra.

Perché le ditte di traslochi possono essere utili durante una ristrutturazione?

Come anticipato le ditte di traslochi possono supportare l’utente nel liberare casa da oggetti molto ingombranti e fornire servizio di deposito. Tutti questi servizi sono generalmente coperti da un’assicurazione capace di tutelare i clienti in caso di danni e altri imprevisti. Ma non solo, le ditte di traslochi sono solite mettere a disposizione anche uno staff capace di smontare e montare i mobili, così che qualsiasi persona possa ricevere supporto sotto questo aspetto. Chi è interessato a rivolgersi ad una di queste ditte, può fare riferimento ai grandi centri urbani, sicuramente scenario di traslochi molto più complessi e numerosi. Il settore traslochi Verona ad esempio è molto affermato, tanto che tutti gli abitanti delle zone limitrofe sono soliti tenere come punti di riferimento il capoluogo di provincia. Grazie all’erogazione di questi servizi quindi, chi sta ristrutturando la propria abitazione ha modo di gestire al meglio gli spazi, riuscendo anche a ultimare i lavori prima del tempo. Ma non solo, spostare altrove i mobili durante la demolizione di mura, la tinteggiatura delle pareti e altri interventi di edilizia, permette di non sottoporli a danneggiamenti involontari.

Come imballare gli elettrodomestici in fase di trasloco?

Gli elettrodomestici, in fase di trasloco, devono essere imballati in maniera corretta, ovvero mantenendo le confezioni originali, contenenti soventemente polistirolo tagliato su misura o pluriball ammortizza urti. I cavi devono essere raccolti in bustine separate (una per cavo) così che non si annodino tra di loro. In caso di monitor o articoli con sezioni in vetro, molto delicate, è particolarmente indicato l’utilizzo di coperte e palle di carta di giornale, utili per evitare graffi e altri inconvenienti.

Quando è necessario richiedere l’intervento di una ditta di traslochi?

L’intervento di una ditta di traslochi è necessario nei casi in cui:

  • L’utente è solo e non gode dell’aiuto fisico di nessun amico o parente.
  • L’utente è sito a molti metri o km di distanza dalla destinazione finale e non ha mezzi di trasporto sufficientemente grandi per portare a termine il trasloco in autonomia.
  • Gli articoli da trasportare sono eccessivamente delicati (vasi in porcellana, lampadari in cristallo, etc.) e preziosi e richiedono pertanto di essere coperti da una protezione assicurativa. 
  • Non si ha posto a sufficienza per conservare i mobili e i vari oggetti d’arredo, pertanto si necessita di un deposito a pagamento.
  • L’utente ha molte piante, alte ingombranti e quindi non possono spostarle a mano o tramite la propria vettura.

Ovviamente è fondamentale rivolgersi ad aziende serie, con comprovata esperienza nel settore, capaci di supportare il cliente sin dalla fase di preventivo. 

Show Comments

No Responses Yet

Leave a Reply

I accept the Privacy Policy