5
13

I migliori compressori ad aria

Avete mai sentito parlare di compressori ad aria?

E avete una competenza tale per arrivare a comprendere quali siano i migliori compressori ad aria?

Sappiate che non è stata una cosa facile.

Il nostro personale addetto al collaudo ha lavorato a stretto contatto con un professionista esperto di falegnameria per effettuare ricerche approfondite e testare questi compressori.

Il nostro consulente si è concentrato sulla costruzione di mobili costruendo mobili su misura e lavorando anche in alcuni progetti di carpenteria più grandi come armadi a muro. Si è anche dilettato in attività più artigianali come la tornitura e la pirografia.

Inoltre, ha trascorso gli ultimi 15 anni lavorando come carpentiere su auto, camion, barche e motocicli.

La maggior parte di quel tempo è stata spesa per le riparazioni e la manutenzione di base ma anche impegnandosi in lavori strutturali o finiture particolarmente complesse.

Devo dire che chiedere aiuto a questo consulente è stato, per noi, fondamentale.

Tutti questi campi, questi in cui il consulente è molto bravo e molto preparato, utilizzano compressori d’aria, dalla pulizia agli strumenti che richiedono aria compressa alle levigatrici pneumatiche e ai sistemi di spruzzatura.

Sebbene si utilizzino compressori pesanti e voluminosi che vengono venduti on line o in negozi specializzati debo ammettere che siamo diventati esperti anche nell’utilizzo di compressori d’aria che non sono realmente professionali e si possono usare in casa anche per lavori di bricolage o fai da te.

Abbiamo anche preso in considerazione anche lo spazio che in casa si deve conservare per un compressore e questo va sempre ragionato prima di comprare un modello invece di un altro. Parliamo di ricevere più informazioni possibili per essere preparati prima di un acquisto importante, che non costa neppure così poco, quindi è bene sapere tutto il meglio che possiamo sapere prima di comprare qualcosa che poi non funziona, funziona male, è troppo scadente per il prezzo che lo abbiamo pagato.

Come abbiamo selezionato i nostri 5 modelli

Come abbiamo selezionato i nostri 5 modelli

Ecco come abbiamo selezionato i nostri 5 modelli di compressori ad aria

Ci si potrebbe chiedere quando si possa lavorare bene con un compressore ad aria piccolo.

La risposta è che si può lavorare benissimo anche con dei modelli che non sono poi così grandi.

Nonostante siano più piccoli, questi compressori soddisfano così tante necessità che anche un utente più disinvolto non avrebbe alcun desiderio di un serbatoio più grande o più potente.

La portabilità e i prezzi relativamente bassi si rivelano risorse straordinarie per qualsiasi utente.

Con questa consapevolezza dovevamo ancora fare ciò che qualsiasi acquirente ben informato dovrebbe fare: guardare la lista dei più noti modelli su Amazon e ricercare i diversi prodotti disponibili. Un rivenditore come Amazon fornisce molte recensioni online, quindi ci hanno portato a fare poi la scelta finale.

Abbiamo anche cercato nei vari forum in cui gli esperti ci hanno dato buoni consigli e una grande mano.

Dopo aver deciso quali prodotti testare e quali caratteristiche cercare, abbiamo lavorato e utilizzato ogni compressore per darti una descrizione dettagliata di cosa aspettarti.

Questa informazione è preziosa poiché è raro trovare un negozio che ti consenta di attivare tutti i compressori per confrontare i livelli di rumore o testare la loro ergonomia durante l’acquisto.

I nostri test hanno coinvolto il lavoro di ciascun compressore in uno spazio controllato per misurare la potenza di ognuno di essi con un misuratore di decibel, oltre a svolgere le attività comuni che una persona esegue con un compressore.

Infine, abbiamo spinto ogni compressore oltre i suoi limiti con una levigatrice pneumatica.

I 5 migliori compressori ad aria

1. Einhell, Compressore TH-AC 200/24, 1,1 kW, 24 L

Einhell, Compressore TH-AC 200/24, 1,1 kW, 24 L,
  • Collegamento alimentazione 230 V ~ 50 Hz; Potenza motore 1,1 kW (1,5 CV)
  • Velocità 2850 min-1; Numero di cilindri 1
  • Registrazione 140 l / min; Capacità serbatoio 24 l
  • Pressione d'esercizio max. 8 bar
  • Potenza a 0 bar 110 l / min; Potenza a 4 bar 70 l / min; Uscita a 7 bar 45 l / min

Stiamo parlando di un apparecchio incredibile, che ha una grande capacità di lavorare in maniera continuativa ed è molto robusto. Stiamo anche parlando di una delle marche più famose al mondo per quello che riguarda hobby e fai da te, cioè Einhell. La Einhell ha sede a Landau an der Isar,  è un’azienda molto famosa e sviluppa e commercializza soluzioni per la casa, il giardino e il tempo libero per consumatori, appassionati e artigiani.

Possiamo considerare questo tipo di azienda una delle aziende leader nel mondo, in questo tipo di settore. Da oltre 50 anni Einhell, si occupa di utensili elettrici portatili e macchine stazionarie, così come articoli per giardinaggio e pompe per acqua. Einhell lavora con circa 1.600 persone in tutto il mondo con un fatturato di oltre 500 milioni di euro ogni anno.

Questo articolo di cui stiamo parlando, nonostante il serbatoio di 24 litri, lavora in maniera molto potente per lungo tempo. A un prezzo molto basso, cioè meno di 85 euro.

Possiamo dire, dopo aver letto tutte le recensioni che abbiamo poi trovato on line, che questo è uno dei modelli più duttili per coloro che non sono professionisti. Stiamo, infatti, parlando di un modello che è in grado di lavorare molto bene con coloro che hanno voglia di coltivare un hobby e di farlo anche bene.

2. Black & Decker ASI300 Compressore Portatile, 120 V, 230 V, AC

Sale
BLACK+DECKER ASI300 Compressore Portatile, 120 V, 230 V, AC
  • Selezione della pressione desiderata tramite rotazione della ghiera
  • Sistema di autospegnimento automatico per non gonfiare in modo eccessivo o scarso
  • Si può utilizzare tramite presa 230 V AC o attraverso la presa 12 V DC (accendisigari), ottimo per un utilizzo a casa o fuori
  • Quadrante illuminato ottimo per l'emergenza stradale notturna (gomme sgonfie)
  • Contenuto confezione: cavo 12 V di 3.1 m, cavo 230 V di 1.8 m, tre ugelli per gonfiare attrezzi sportivi, adattatore per gonfiare gomme di veicoli

Un compressore incredibile, marcato Black & Decker, di cui parleremo dopo, e che è in grado di raggiungere una potenza di 11 bar, senza serbatoio e con un prezzo decisamente basso, cioè circa 70 euro. Ha un sistema di spegnimento automatico che rende molto facile utilizzarlo e poi lasciarlo lì, senza farsi il problema di controllare se è spento o acceso. Può essere utilizzato per un sacco di cose diverse, come il gonfiaggio dei pneumatici della bici o può essere usato in delle emergenze in auto, cioè può essere attaccato all’accendisigari dell’auto per essere usato quando ne abbiamo bisogno. E questa mi sembra una cosa davvero grandiosa.

Black & Decker, poi, è un’azienda statunitense famosissima, nata nel 1910 e diventata incredibilmente conosciuta in tutto il mondo per aver inventato il primo trapano elettrico. Ancora oggi l’azienda ha molti prodotti che non possono non essere considerati top di gamma e infatti stiamo ragionando sempre e comunque su dei modelli garantiti dalla grandissima esperienza di un’azienda così conosciuta nel mondo.

Il prodotto, in questione, infatti, è molto leggero e molto funzionale e non occupa spazio per cui può anche essere riposto su uno scaffale in garage.

3. Einhell TH-AC 200/30 OF – air compressors

Einhell TH-AC 200/30 OF Compressore
  • Manometro e attacco rapido per la regolazione di pressione d'esercizio (fino a 8 bar)
  • Massima sicurezza grazie pressostato, di non ritorno e valvola di sicurezza; manutenzione facile grazie al rubinetto di scarico accessibile
  • Ruote in gomma antivibrazioni e 2 piedini per ridurre la rumorosità; massima mobilità
  • Grande serbatoio a pressione, 30 litri, per garantire un'alimentazione di aria sufficiente; serbatoio con 10 anni di garanzia contro la ruggine

Questo è un modello più potente di quelli che abbiamo visto prima e ha un serbatoio più grande, di circa 30 litri, e soprattutto con 10 anni di garanzia contro la ruggine. Stiamo parlando sempre di un prodotto di punta dell’azienda tedesca leader del settore al prezzo di circa 120 euro. E’ molto facile da trasportare perché ha due rotelle con pneumatici che permettono a questo tipo di attrezzo di essere spostato con una certa sicurezza e con facilità. Bisogna dire che le recensioni sono tutte di ottimo livello perché parlano di un prodotto che si occupa di lavorare bene e al tempo stesso è molto leggero ed è trasportabile. Unica accezione negativa può essere quella del rumore, quindi è molto non utilizzarlo in orari non consoni a quelli lavorativi.

4. Einhell 4010440 TE-AC 270/50/10 Compressore Lubrificato, 1.8 kW, 50 l, Rosso

Einhell 4010440 TE-AC 270/50/10 Compressore Lubrificato, 1.8 kW, 50 l, Rosso
  • Ruote gommate e impugnatura per trasporto semplice
  • Manometro e attacco rapido per pressione d'esercizio regolabile
  • Interruttore automatico, filtro d'aspirazione
  • Appoggi con tamponi in gomma per la riduzione del rumore
  • Capacità del serbatoio di 50 L

Qua stiamo parlando di un prodotto serio, cioè di un compressore lubrificato da 50 litri, quindi viene trasportato con le rotelle e ha una potenza di più di 9 atmosfere. Stiamo parlando di un modello piuttosto ingombrante e piuttosto rumoroso ma abbiamo a che fare con compressore un po’ più potente, dal prezzo di circa 130 euro. Per le piccole cose casalinghe non possiamo non considerarlo un prodotto perfetto. Si carica in meno di 3 minuti ed è ottimo per un lavoro da fai da te anche piuttosto elevato, non un bricolage base.

5. Compressore 25 lt carrellato compressore ad olio con manometro

Questo è un prodotto Power Plus, quindi non stiamo parlando di un prodotto di un colosso del settore ma di un ottimo prodotto, davvero perfetto per quelli che sono i piccoli lavori in casa. 25 litri, quindi neppure tanto piccolo e un prezzo molto accettabile di poco più di 80 euro. Quindi bisogna ammettere che in questo caso non è stata fatta una scelta rispetto alla marca ma certamente rispetto al fatto che le recensioni che sono state trovate sono davvero le migliori possibili. Questo compressore è considerato perfetto.

Perché usare uno di questi compressori?

Gli appassionati del fai da te usano i compressori per svariate cose, dalla verniciatura all’alimentare pneumatici o alla finitura. Questi sono compiti impegnativi per il compressore d’aria, ma ce ne sono molti altri che un utente medio può avere. Ciò include il gonfiaggio di pneumatici o attrezzature ricreative come una piscina, nonché l’uso di aria compressa per pulire luoghi difficili da raggiungere (come la tastiera del pc).

Detto questo, uno degli usi più comuni per compressori d’aria di queste dimensioni è quello di lavorare come pistola sparachiodi pneumatica.

Le pistole sparachiodi sono comunemente utilizzate per la produzione di mobili, riparazioni o l’installazione di modanature o battiscopa nella vostra casa. Questo di solito non richiede un compressore con un serbatoio gigantesco, ma 25 litri è il minimo che vorrete se avete un limite di tempo e avete bisogno di prestazioni costanti.

Il 25 litri funziona anche se vuoi alimentare due pistole sparachiodi contemporaneamente.

Di che misura ho bisogno?

Quale miglior compressore ad aria

Di quale compressore ad aria ho bisogno?

I compressori da 2 a 10 litri sono disponibili nei centri per la casa e persino nei grandi magazzini.

Sono economici e non occupano molto spazio. Sono convenienti per il proprietario medio della casa che sta solo cercando di gonfiare le gomme. Qualsiasi altro compito potrebbe rivelarsi eccessivo per il compressore.

Potresti inchiodare un paio di battiscopa con un compressore da due litri, ma se pensi di voler sparare un chiodo stai certo che il serbatoio non raggiungerà la profondità che tu ti aspetti.

Inoltre, l’utilizzo di uno splitter per eseguire due strumenti con questi piccoli compressori li scaricherà rapidamente, portando a una quantità enorme di tempi di inattività mentre il serbatoio si riempie.

I compressori più grandi non sono facilmente disponibili come i loro omologhi più piccoli.

Sono anche molto più costosi e possono occupare una notevole quantità di spazio.

È probabile che i compressori di grandi dimensioni richiedano anche cambi di olio, rendendoli meno convenienti rispetto ai piccoli compressori che raramente richiedono manutenzione sì ma non il lubrificante.

Infine, la maggior parte dei compressori al di sopra di circa 70 litri sono lontani dall’essere portatili.

Il serbatoio da 25 a 50 litri è il punto ideale per la maggior parte dei consumatori.

Ciò ti consente di eseguire quasi tutte le attività di cui avresti bisogno senza spendere una fortuna. I compressori di queste dimensioni sono anche abbastanza piccoli da essere riposti quando non sono in uso e sono facili da spostare.

I compressori da 25 litri sono in grado di far funzionare due pistole sparachiodi a un ritmo rapido senza sudare, come dimostra il comune design a due uscite di compressori di questa classe.

Questi compressori si concentrano anche sulla praticità e sulla facilità d’uso perché sono destinati a utenti più occasionali. Ciò consente di accedere facilmente alle fognature e di non cambiare l’olio.

Quale manutenzione dobbiamo avere?

miglior compressore aria manutenzione

Quale è la manutenzione che devo riservare al mio compressore ad aria?

I compressori di oggi non hanno bisogno di chissà quale tipo di manutenzione complicata.

I compressori ingombranti, inaffidabili e ad alto consumo di olio del passato sono stati in gran parte sostituiti da modelli eleganti e affidabili che richiedono poca o nessuna manutenzione.

Detto questo, è necessario scaricare il compressore ogni volta che lo si utilizza per ottenere i migliori risultati.

Ogni volta che si riempie il serbatoio del compressore con l’aria, è possibile che parte dell’umidità entri nel serbatoio. Ciò può causare ruggine, a seconda del materiale del serbatoio.

Questo è problematico per alcune ragioni.

L’umidità nelle linee aeree può causare numerosi disastri o si possono avere altri problemi se si utilizza una pistola a spruzzo collegata al compressore.

Nei casi più estremi, il serbatoio può persino rompersi se viene danneggiato da esposizione a lungo termine a umidità, ruggine e corrosione, causando problemi di sicurezza molto gravi (potenzialmente persino fatali).

Inutile dire che drenare il serbatoio del compressore è fondamentale e si desidera che sia il lavoro più comodo e indolore possibile.

Caratteristiche importanti da considerare

Dimensioni del serbatoio: come accennato in precedenza, i serbatoi da due e tre litri sono sufficienti se prevedi di fissare solo qualche chiodo in rare occasioni o di gonfiare uno pneumatico per bicicletta. Un serbatoio da 25 litri è più conveniente per quasi tutto il resto. I serbatoi più grandi di 25 litri iniziano a rendere il compressore ingombrante se ci si aspetta di spostarlo del tutto.

Rumore: se non hai mai sentito un compressore d’aria in precedenza, potresti non capire quanto possano essere rumorosi. La maggior parte dei nostri compressori era in media nell’intervallo di decibel della metà degli 80 db misurata a un metro e mezzo di distanza. Questo indica che sono solo pochi decibel in meno rispetto al tuo tosaerba.

Pressione (PSI): la pressione massima che il compressore d’aria può produrre è quella che rende il compressore più o meno potente. Dovrai assicurarti che il tuo compressore sia in grado di produrre più del minimo PSI richiesto per avere possibilità di fare più lavori. Inoltre, un compressore in grado di un PSI più elevato può funzionare anche se con un serbatoio più piccolo. Perché la pressione rende più merito della grandezza.

Peso / Portabilità: in questa classe, tutti i compressori sono destinati a essere portatili. Tuttavia, il peso complessivo del compressore, nonché l’ergonomia del serbatoio e dell’alloggiamento del motore, rendono alcuni compressori più difficili da spostare rispetto ad altri. Se stai pianificando di spostare il compressore intorno a una casa mentre installi una modanatura o lo trascini fuori ogni volta che le bici dei bambini hanno bisogno di aria ai prenumatici, questo può essere un fattore critico.

Facilità di manutenzione: abbiamo scelto tutti i compressori facili da curare ma ricordatevi sempre di scaricare l’aria perché poi la condensa fa molta ruggine.

Dobbiamo ammettere, anche in questo articolo informativo, che le notizie che ci sono arrivate e i modelli scelti ci aiuteranno certamente in questo acquisto per la nostra casa. E devo anche dire che se non avessimo avuto l’aiuto dell’esperto e le recensioni su Amazon il nostro compito sarebbe stato molto più impegnativo. Alla fine un compressore ad aria è una scelta piuttosto difficile da fare soprattutto se si è neofiti in quello che è il mondo della falegnameria o del fai da te.

Quindi cercate sempre di scegliere in rete quegli articoli che vi diano la possibilità di immagazzinare sempre più informazioni su quello che è l’acquisto che avete in mente di fare e che vi dia, finalmente, la possibilità di scegliere un articolo in base a delle conoscenze vere e non solo perché è quello più economico. Comprare un prodotto scadente significa lavorare male e lavorare poco perché un prodotto scadente si rompe prima.

Quindi non abbiate timore, invece, di perderci un po’ più di tempo e di comprare quel prodotto che è in grado di avere il migliore rapporto qualità-prezzo e che sia in grado di soddisfare davvero quello che vogliamo.

Non vogliamo invogliarvi a comprare il prodotto più costoso, vogliamo che siate in grado di scegliere tra i vari modelli quello davvero più adatto a voi senza lasciarvi solo abbagliare dal prezzo più basso ma dalla effettiva qualità dell’articolo. Non avete voglia di fare acquisti più consapevoli grazie ad articoli come questo che sono così ricchi di informazioni utili?

Marche Valutate:

Einhell

Black & Decker

 

Show Comments

No Responses Yet

Leave a Reply